Pensieri notturni


Note senza senso a tratti deliranti di una notte quasi insonne
( 2 aprile 2104)
“Le anime affini si capiscono al volo e sanno che la lontananza è solo un particolare trascurabile…
Per ogni distanza esiste un viaggio incredibile da cominciare passo dopo passo e la consapevolezza di non sapere ancora ci rende liberi essere alati,
incoscienza, audacia, senso dell’avventura, amore?
E’ bello non sapere cosa ci aspetta girando la prossima pagina?”
_____
“Candidamente alzo lo sguardo per perdermi nei tuoi occhi abituati a guardarmi,
 sfuggenti, protetti dentro la corteccia di un albero giovane.
E le meravigliose lacrime nascoste invano,
sono perle di rugiada che custodisco nel tempo che fugge capriccioso.
 Lascia il tuo segno con particolari intangibili
e non perderti nell’indifferenza che uccide la terra.
____
” Rincorro il vento senza mai riuscire a prenderlo finché non ricomincio a respirare…
Inspiro e divento vento,
espiro ed esco dal vento
Nel ritmo ritorno a me stessa”
_____
2

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...